IT EN

Software di progettazione e analisi di tubazioni e serbatoi

Questa soluzione accelera la progettazione dei sistemi di tubazioni di classe 1, 2 e 3 per impianti nucleari, grazie a funzionalità di analisi avanzate come l’analisi non lineare della prova idraulica, l’analisi del gradiente termico integrato attraverso le pareti, l’analisi incorporata del flusso transitorio, il piegamento o la stratificazione termici e l’involucro antisismico a spettri di risposta; per impianti elettrici, di processo, di petrolio e gas, nucleari, sotterranei, offshore, oleodotti e gasdotti. Questa soluzione approvata dal settore nucleare garantisce la conformità agli standard di progettazione, inclusi 10CFR Part 50, 10CFR 21 e NQA-1-2008/2009a dell’ASME. E’ possibile risparmiare tempo e ridurre gli errori grazie all’integrazione con i principali sistemi CAD 3D intelligenti, come OpenPlant, AutoPLANT, PlantSpace, Intergraph PDS e SmartPlant, Autodesk Plant3D e Aveva PDMS. AutoPipe consente di risparmiare tempo permettendo di creare, modificare e riesaminare in modo facile e rapido i modelli di tubazioni e strutture, ed i relativi risultati. Questa singola applicazione consente di risparmiare ancora più tempo mediante analisi statiche e dinamiche, che offrono capacità di analisi lineari e non lineari dei carichi legati a temperatura, vento, moto ondoso, spinta idrostatica, neve, scosse sismiche e carichi transitori.

AutoPipe Advanced

Software avanzato di progettazione e analisi delle tubature

Accelera la progettazione delle tubature. Le funzionalità collaudate, scalabili e integrate di analisi dello stress delle tubature aumentano la produttività e migliorano il controllo qualitativo. L’analisi integrata delle sollecitazioni, per numerose tipologie di tubazioni, produce progettazioni conformi in tempi rapidi. Una singola applicazione per gestire efficacemente una vasta gamma di analisi avanzate, che includono l’integrazione dei carichi d’onda, l’analisi delle condotte interrate, tubolature a doppia parete, carichi dinamici, materiali plastici ortotropici fibro-rinforzati (FRP) e rinforzati con vetro (GRP), analisi delle tubazioni in polietilene ad alta densità (HDPE). Grazie al supporto di tutti i principali codici, incluse le classi 2 e 3, è possibile risparmiare tempo e ottenere progettazioni conformi. Diventa possibile creare, modificare e riesaminare rapidamente tubazioni e modelli strutturali ed eseguire analisi avanzate lineari e non lineari delle condizioni statiche e dinamiche. È possibile determinare velocemente se le pareti di un recipiente sotto pressione, di uno scambiatore o di un serbatoio possono resistere ai carichi delle tubature. AutoPipe Advanced include la funzionalità AutoPipe Nozzle, per calcolare le sollecitazioni locali in corrispondenza di giunzioni di ugelli/recipienti, punti con perni di articolazione, collegamenti con clip e attacchi con pipa.

AutoPipe Vessel

Software per la progettazione di contenitori sotto pressione

AutoPipe Vessel consente di progettare in modo economico e preciso recipienti sotto pressione, scambiatori di calore, serbatoi e refrigeratori d’aria. Questa soluzione riduce errori e lente revisioni manuali. Diventa possibile garantire una maggiore efficienza della catena logistica e migliorare la collaborazione con gli studi di ingegneria. L’ottimizzazione della progettazione pienamente automatizzata dei recipienti consente di aumentare l’efficienza, in qualsiasi condizione di installazione e funzionamento. Diventa possibile incrementare la produttività e offrire una progettazione precisa di recipienti sotto pressione, scambiatori di calore, serbatoi e refrigeratori d’aria, garantendone il funzionamento sicuro con qualsiasi condizione di carico. Questo software garantisce la conformità a standard regionali e internazionali, inclusi i codici di progettazione per recipienti sotto pressione degli ultimi dieci anni, nonché i codici locali legati ai carichi derivanti da eventi sismici, moto ondoso, venti violenti ed esplosioni. L’applicazione aumenta la flessibilità per valutare nuovamente e modernizzare recipienti già in uso. La progettazione può essere applicata a siti dismessi e di nuova costruzione per accelerare la progettazione, ridurre i rimaneggiamenti ed eliminare le approssimazioni. La qualità superiore dei risultati garantisce una maggiore fiducia nella progettazione dei recipienti e migliora la competitività aziendale.

AutoPipe Nuclear

Nuclear Software di progettazione e analisi delle tubature per impianti nucleari

Autopipe Nuclear progetta tubature critiche sicure nel rispetto degli standard ASME di Classe 1, 2 o 3. La soluzione per accelerare i cicli di progettazione e fabbricazione degli impianti, nel rispetto degli standard internazionali in vigore in materia di energia nucleare. Munito del più esteso archivio di codici di progettazione per impianti nuovi e preesistenti, questo software dimostra con efficienza la conformità normativa dei progetti ovunque nel mondo. Le combinazioni di carico delle tubature, pienamente automatizzate, configurabili dall’utente e accompagnate di potenti funzionalità di filtraggio, consentono di identificare e risolvere rapidamente problemi complessi. AutoPipe Nuclear riunisce l’efficace interfaccia grafica CAD di AutoPipe, per la modellazione, e una visualizzazione grafica dei risultati con funzionalità complete di analisi nucleare. AutoPipe Nuclear garantisce la conformità agli standard ASME NQA-1, ISO 9001, CSA N286.7-99, ASME N45.2 e 10CFR50, rafforzati da audit indipendenti condotti dai clienti della Nuclear Regulatory Commission (NRC) e dal Nuclear Procurement Issues Committee (NUPIC). Questa soluzione permette inoltre la creazione di modelli precisi mediante uno scambio affidabile di dati con le piattaforme CAD, inclusi OpenPlant, AutoPLANT, PlantSpace, PDS, PDMS e SmartPlant 3D.

Materiale scaricabile